Agriturismo Sa Ruda

Nel cuore della penisola del Sinis

Agriturismo Sa Ruda

Al centro della costa occidentale della Sardegna

Agriturismo Sa Ruda

Il tuo sogno in Sardegna a due passi dal mare

Chi siamo

Il tuo sogno in Sardegna a due passi dal mare

Al centro della costa occidentale della Sardegna, nel cuore della penisola del Sinis, circondato da una suggestiva oasi lagunare, sorge l’agriturismo Sa Ruda immerso nel verde, tra la macchia mediterranea, vigneti e oliveti dalle chiome argentee. Nicola e Marcella sono lieti di potervi ospitare in questo angolo selvaggio della Sardegna per trascorrere una vacanza all’insegna della tranquilitá, della gustosa cucina tradizionale, di sole, mare, tradizioni, natura, cultura.

Agriturismo Sa Ruda

è segnalato da Agriturist e Gambero Rosso
La vostra soddisfazione é il nostro biglietto da visita, puoi inserire anche tu i commenti sul nostro agriturismo in Agriturismo.it o su Tripadvisor

Se siete interessati ad appartamenti per le vostre vacanze potete visitare Domu Sa Ruda

Agriturismo Sa Ruda

 

 

 

 

 

Agriturismo Sa Ruda in Video

  • Agriturismo Sa Ruda
    • Agriturismo Sa Ruda

    • Watch Video

Servizi

Servizi offerti

  • Sala da pranzo climatizzate
  • Parcheggio auto coperto e video sorvegliato (gratuito)
  • Connessione WIFI gratuita
  • Dal Lunedi al Sabato l’Agriturismo Sa Ruda offre il servizio di mezza pensione (pernottamento, colazione e cena ). La domenica offre il servizio di B&B (pernottamento e colazione).
  • Sala convegni e riunioni con spazio proiezioni.
  • Ogni camera ha un bagno privato, ha inoltre il suo ingresso indipendente, una scarpiera, è dotata di doccia esterna (gratuito) per quando i nostri clienti rientrano dalle vicine spiagge.
  • Altri servizi gratuiti: TV, cassaforte, Frigo, vaschetta per lavaggio biancheria, stendino, apposito ambiente a disposizione per deposito bagagli e uso bagno e doccia prima della partenza.
  • Servizi a pagamento: aria condizionata (aggiunta di un supplemento)

Sport e attivitá

  • Golf (a 15 Km).
  • Wind surf – kite surf – tennis (a 7 Km).
  • Equitazione (a 2 Km).
  • Escursioni naturalistiche – trekking – mountain byke – diving – balli folkloristici.
  • Escursione isola di Malu Entu.

 

Note informative

  • Agriturismo Sa Ruda utilizza un impianto fotovoltaico per la produzione di energia da fonti rinnovabili.
  • Al momento della prenotazione è necessario versare un acconto con vaglia postale o tramite bonifico bancario.
  • Pulizia delle camere a giorni alterni, cambio lenzuola settimanale compreso nel prezzo.
  • Pulizie giornaliere disponibili a pagamento.
  • Orario colazione dalle ore 8.00 alle 9.30.
  • Orario cena 20.00, in unica tavolata (su richiesta tavolo individuale).
  • L’ambiente é a disposizione degli ospiti in attesa della partenza, con possibilitá d’uso dei servizi igienici con doccia e spazio per deposito bagaglio, gratuito.
  • In caso di disdetta della prenotazione, è richiesto un preavviso di 30 giorni, diversamente non si ha diritto al rimborso della caparra.
  • Ai bambini con età inferiore ai 10 anni, su tutte le tariffe viene applicato uno sconto del 30%.
  • Le Festività particolari, Capodanno, La Sartiglia e Pasqua sono considerate di Alta Stagione.
  • È disponibile a richiesta, con piccolo supplemento, il servizio di aria condizionata.
  • Altri servizi ed esigenze particolari devono essere richiesti e concordati alla prenotazione.
  • Si informa che non è disponibile il servizio di Pago Bancomat e/o Carta di Credito.

La struttura

L’agriturismo Sa Ruda è una elegante struttura immersa nel verde, progettata nel rispetto dell’ambiente e delle tradizioni del passato, studiato per offrirvi soggiorni di qualità in completo relax e armonia con la natura. Tutti gli ambienti messi a disposizione degli ospiti sono stati realizzati con estrema cura dell’arredamento e dei particolari.

 

Le Camere

Abbiamo 8 camere doppie (16 posti letto con possibilità di aggiungere un letto singolo e a castello) per il vostro riposo. Ogni camera è dotata di un bagno privato con doccia, ha il suo ingresso indipendente e gode di un proprio porticato con salotto e poltrone dove rilassarsi nei caldi pomeriggi estivi disponendo sempre della massima privacy, inoltre ogni camera è dotata di una doccia esterna, di un lavabo e di uno stenditoio.

 

La cucina

La zona pranzo, climatizzata, è caratterizzata da tre diverse salette di queste una è riservata all’abbondante e gustosa colazione ricca di biscotti rustici e di buona pasta frolla, di soffici e invitanti torte, marmellate confezionate dalle sapienti mani della padrona di casa, e tante altre bontà.
La seconda saletta è riservata agli ospiti dell’agriturismo dove viene servita la cena a base di piatti tipici della gastronomia locale, alternando piatti a base di carne: porcetto, agnello, bue rosso, animali di bassa corte e pietanze a base di freschissimo pesce di cui il nostro territorio è particolarmente ricco.
I primi a base di pasta fresca: malloreddus, la versatile fregola (buona con la carne) con le verdure e ottima con il pesce, gli gnocchetti con la rinomata bottarga di Cabras, le lorighittas (tipica pasta attorcigliata su se stessa) prodotte ancora artigianalmente nei paesi ai piedi del monte Arci, i ravioli con la ricotta o con il formaggio, infine le seadas o le pardole, i dolci di mandorla, gli amaretti e quant’altro. Il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale.

Sala Convegni

Dal 2013, è attiva la sala convegni e riunioni con spazio proiezioni.

Scuole

Villaggio preistorico “SA RUDA”

Gentili Insegnanti,
sulle sponde dello Stagno di Cabras, a poca distanza dai siti archeologici di Cuccuru Is Arrius e Conca Illonis, l’azienda SA RUDA ospita la ricostruzione a grandezza naturale di un villaggio preistorico, costituito da capanne arredate, spazio comune per le attività, recinto per gli animali, campi coltivati…

Il PROGETTO “SA RUDA” si pone tra archeologia sperimentale, etnologia e didattica. L’iniziativa privata dei proprietari dell’Azienda Sa Ruda si avvale della collaborazione di un gruppo di ricerca dell’Università di Sassari, attivo nel campo dell’archeologia sperimentale. Di grande rilevanza l’apporto di artigiani e anziani del luogo, che hanno messo in opera le loro abilità e conoscenze nella realizzazione di manufatti tradizionali e nella trasmissione di antiche attività di cui si va perdendo la memoria: tessitura su telaio verticale, intreccio di cesti in materiali vegetali, preparazione di stuoie, reti in lino e le caratteristiche imbarcazioni lagunari. In un’epoca (la nostra) in cui l’alta tecnologia ha privato l’uomo del contatto diretto con le materie prime, bambini e adulti possono riscoprire, attraverso le attività del villaggio, l’ingegno e la creatività dei nostri antenati in risposta ad esigenze primarie che vanno dalla sussistenza alla spiritualità .

La formula della sperimentazione e dell’approccio manuale ai materiali è indubbiamente il percorso didattico più efficace e diretto per l’apprendimento delle tematiche proprie dell’archeologia preistorica. Le attività indirizzate alle scuole ripercorrono gli interi cicli produttivi, dall’approvvigionamento delle materie prime alla realizzazione di manufatti, all’uso, quindi al rinvenimento nel corso dello scavo archeologico simulato.

È inoltre possibile, attraverso la collaborazione con operatori specializzati, integrare la visita al villaggio con la conoscenza del territorio circostante, densamente abitato sin dal periodo preistorico, che oggi costituisce parte dell’Area Marina Protetta “Sinis- Mal di Ventre”. Le attività privilegeranno l’esplorazione sensoriale e la dimensione ludica, alla ricerca di un contatto vero con le cose e gli spazi in cui viviamo quotidianamente e saranno condotte da Guide Ambientali Escursionistiche riconosciute dalla Regione Sardegna e specializzate in Educazione Ambientale.

Per ulteriori informazioni e dettagli segui questo link: Villaggio Sa Ruda

I luoghi

L’hanno chiamata la terra dove tramonta il sole, perchè è difficile immaginare uno scenario più suggestivo per il crepuscolo. Nella penisola del Sinis potrete apprezzare un paesaggio molteplice e incantevole.
San Giovanni di Sinis con le acque di un verde smeraldo, l’antica torre spagnola a dominio dei due bracci di mare, alle grandi distese di quarzo bianco trasportato dalle correnti delle spiagge di Is Aruttas e di Mari Ermi. Dall’alto di Su Pranu è possibile ammirare in primavera una infinita distesa verde: il frumento che domina il paesaggio. In lontananza l’isola di Mal di Ventre, granitica, superba, adagiata nelle acque cristalline con le sue spiaggette solitarie e incontaminate.
Nella penisola del Sinis scoprirete un interessante patrimonio naturalistico, faunistico archeologico e culturale, unico nel suo genere.

I Giganti di Mont’e Prama

Nella Sardegna centro occidentale, a Cabras, precisamente in località Mont’e Prama ad appena due chilometri dallo stagno di Mare Pontis, nel marzo del 1974 sono state trovate, casualmente, in un campo arato, delle sculture nuragiche scolpite a tutto tondo. Le statue sono scolpite su arenaria gessosa locale e la loro altezza varia tra i 2 mt (metri) e i 2 mt e mezzo. Nelle campagne di scavo effettuate fra il 1975 e il 1979, vennero rinvenuti ben 5178 frammenti.

I Giganti sono stati restaurati presso i locali del Centro di Restauro e Conservazione dei beni culturali di Li Punti a Sassari. Dopo quattro anni di accurato e paziente lavoro, i restauratori e gli archeologi hanno ridato vita ai giganti; sono state ricomposte ben 28 statue: Arcieri, Guerrieri, Pugilatori. Tutte hanno naso e sopracigla marcati e dei grandi occhi composti da cerchi concentrici ad esprimere potenza e magia.

Nel marzo 2014 una parte dei Giganti é tornata a casa, presso il Museo Civico di Cabras.

La datazione dei Giganti oscilla tra l’VII secolo A.C. al X secolo A.C., ipotesi che potrebbe farne fra le piúantiche statue a tutto tondo del bacino del Mediterraneo (in quanto la grande statuaria greca non esisteva). Questa scoperta cosí importante costituisce una novitá archeologica non solo per la Sardegna ma anche per tutta la zona geografica compresa tra la Grecia e l’Atlantico. I Giganti di Mont’e Pramasono le uniche statue che il mondo nuragico ci ha restituito, si trovano ora in mostra nel Museo Civico di Cabras e nel Museo Archeologico Nazionale di Cabras.

L’Agriturismo Sa Ruda si trova a 2 km dal sito archeologico di Mont’e Prama e a 7 km dal Museo Civico di Cabras.

Alcune delle foto che rappresentano le bellezze circostanti

Prezzi

Prezzi 2016

Servizi e trattamenti Bassa Stagione Media Stagione Alta Stagione
Pernottamento in camera matrimoniale e prima colazione € 37,00 * € 40,00 * € 45,00 *
Pernottamento in camera singola e prima colazione € 46,00 € 48,00 € 55,00
Trattamento di Mezza Pensione (cena e 1° colazione) € 59,00 * € 63,00 * € 68,00 *

 

*A Persona

Sono previsti sconti per bambini a seconda dell’etá

Per maggiori informazioni contattaci o spedisci una e-mail a info@agriturismosaruda.it

Galleria

Momenti vissuti a Sa Ruda

Contatti

Compila il form per richiedere informazioni.

Il tuo nome *

La tua email *

Oggetto

Il tuo messaggio

+39 328 0173379 info@agriturismosaruda.it

Dove Siamo

Dicono di noi

Parlano di noi su:

  • Travel 365 è un sito web che da informazioni e guide sui viaggi, luoghi interessanti da visitare.. Guarda che dicono di noi.
  • Agriturismi: Sa Ruda, Cabras

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi